Pensieri per Steve

Oggi che per molti di noi questo è un giorno di tristezza e di perdita, abbiamo pensato a questa cosa: facciamo una pagina, in cui chi vuole scrive un suo commento, un suo pensiero di come immagina Steve adesso, di dove si trova, di cosa stia facendo. Lasciate i vostri commenti, le vostre idee, i vostri pensieri, oppure disegnateli, fotografateli e inviateceli (info@webdebs.org) e li pubblicheremo.

Give back, guys. Give back!

Steve Jobs

17 Comments

  1. iGod

    Stamattina, quando mi sono svegliato e ho saputo della sua morte, ho subito pensato a Steve in paradiso, ed ho pensato ad “iGod” e mi sono creato questa immagine in testa.
    Siamo in paradiso, c’è Dio seduto e alle spalle Steve Jobs (l’allievo e il maestro). Dio ha in mano un simil-iPad (un “iGod”, appunto) ed è un po’ perplesso perché non capisce bene come si usa. Steve da dietro le spalle gli spiega come usarlo, dove cliccare (un po’ come faremmo noi con nostra mamma che per la prima volta prende in mano un iPad).

    Ciao Steve, grazie.

  2. Oggi le Mele sono nere ma se non fosse stato per steve probabilmente oggi i nostri schermi sarebbero a fosfori verdi.

    RIP steve, the one crazy enough to change our world.

  3. Personamente ho associato la scomparsa di Steve a quelle di tanti altri geni innovatori nelle scienze, nel progresso e nelle arti! ecco come mi sono immaginato il suo posto questa mattina:

    Siamo su una nuvola (o un’isola deserta) e Steve insegna a usare gli iPod a tre goffi Elvis, Lennon e Freddie, mentre Jacko seduto a fianco su un sasso ci smanetta e si gode la sua musica ad alto volume dagli auricolari.

    Buon viaggio.

  4. Oggi in un certo senso mi sento smarrito.
    Ho perso una guida.

    Semplicemente grazie Steve.

    cirpo

  5. Vignetta di Francesca Resta

    Vignetta di Francesca Resta

  6. Bellissime davvero, complimenti!

  7. Un grande uomo che se ne va. RIP Steve e grazie di tutto